Residence

La Ginestra Residence, si trova nel centro storico di Ugento, una cittadina del sud Salento.

La struttura è composta da 6 ampi ed eleganti appartamenti ricavati da una storica dimora salentina, caratterizzata dalla presenza di volte a stella e del carparo a vista. La Ginestra Residence è nel centro storico di Ugento, a pochi passi dai principali monumenti di Ugento, come il Castello ed il Duomo, ma anche il Nuovo Museo Civico di Archeologia, con spazi espositivi che accolgono reperti di varie epoche: dalla Preistoria al Medioevo. Inoltre, la sua posizione nel centro cittadino, pone La Ginestra Residence come vero punto strategico. Da qui, è possibile raggiungere le principali località del Salento, quali Gallipoli, Santa Maria di Leuca, Otranto, Castro e la meravigliosa Lecce, sia in macchina che con altri mezzi di trasporto.

barra

Ugento, cittadina intrisa di storia, arte e cultura, bagnata dal mare cristallino e incontaminato della costa ionica

Ugento è una città della provincia di Lecce.

La costa si affaccia sul mar Ionio per un'estensione di circa 8 km ed è prevalentemente bassa e sabbiosa, con rocce solo in alcuni brevi tratti. A ridosso della costa sono presenti numerosi bacini artificiali contornati da boschi di macchia mediterranea che si estendono fino all'entroterra, dove lasciano spazio a uliveti e vigne.

La città di Ugento vanta una ricca storia e conserva le tracce della sua gloria: la statua bronzea di Zeus e i resti del tempio a lui dedicato; il megalite troncoconico di Terenzano; il castello del XII secolo, grande dimora fortificata dei nobili feudatari del tempo. Altri monumenti della città sono la cattedrale, stupendo esempio di stile rinascimentale con rifacimenti barocchi e il palazzo dell'episcopio. Numerosi sono i luoghi di culto, come chiese e cappelle, sparsi nel territorio ugentino: i più conosciuti sono l'eremo del Casale e la chiesa della Madonna del Curato.

Il territorio di Ugento comprende anche la frazione di Gemini e le marine di Torre San Giovanni, Torre Mozza e Lido Marini.

Il mare, cristallino e incontaminato, dista pochi minuti di auto.

barra

Il Salento, terra ricca di storia e cultura, tra mare, sole e vento.

Il Salento conosciuto come Tacco d'Italia, si estende nella zona meridionale della Puglia, tra il mar Ionio e il mar Adriatico.
Il capoluogo del Salento è Lecce, città di origini messapiche e romane, rinomata per il suo splendido barocco.

Il paesaggio presenta molti elementi caratteristici. L'agro salentino è quasi ovunque coltivato, e la vegetazione arborea è per lo più costituita da distese di ulivi secolari, con tronchi contorti e di grandi dimensioni. La pietra è da sempre utilizzata anche per realizzare diverse costruzioni a secco.

Il mare assume diverse colorazioni che vanno dal blu scuro, se osservato dalla alte scogliere a strapiombo sul mar Adriatico, a tonalità più tenue e sfumate come il verde smeraldo e il celeste, se osservato dalle spiagge sabbiose o dalle basse scogliere del mar Ionio. Lungo le coste di entrambi i mari è possibile ammirare le numerose ed antiche torri costiere di avvistamento, costruite nel corso dei secoli per difendersi dall'arrivo dei nemici.

 

Fonte immagini: internet (vedere didascalia di ogni foto per la relativa paternità)